Bruno

(monologo)

Viaggio surreale, attraverso l’esistenza di un uomo visionario, che descrive il proprio tempo proiettandosi nel futuro. Monologhi surreali e poetici.